La Loggia Nera

Forum su anime, manga, videogiochi, musica, letteratura, esoterismo e tutto ciò che concerne la cultura nerd (e non solo).


    Report Venezia Comics 2016

    Condividi
    avatar
    AkiraSakura
    Admin

    Messaggi : 931
    Data d'iscrizione : 07.04.16
    Località : Torino

    Report Venezia Comics 2016

    Messaggio  AkiraSakura il Ven Apr 08, 2016 9:43 pm

    Dormo nel mio piccolo appartamentino demmè in Via Ormea, vicino alla fermata della metro. Prima era un quartiere borghese bello pulito, ora è un letamaio pieno di mignotte e pusher (non riuscirei più a viverci in quella fogna, ormai sono troppo abituato ai "lussi" della provincia). Devo prendere il treno delle 6 e 10 (di mattino, non di pomeriggio, pertanto 'sti cazzi, sveglia alle 5 e un quarto). Tra l'altro è già la seconda notte che non dormo nulla, ma siccome so' ggiovane cerco di trovare la forza spirituale per alzare le chiappette dal matera(zz)o.
    Entro nel treno in stato confusionale, e mi addormento senza troppi complimenti. Mi risveglio a Milano, apro il Notenki Memoirs e me lo leggo un po'. Quando arrivo ad un particolare retroscena inerente Daicon 3 (è meglio l'Ideon gauge o la vagina?) scoppio a ridere e penso: quanto sono cazzoni 'sti tizi della GAINAX, altro che tutte le elucubrazioni intellettualoidi dei loro fanboy!

    https://2img.net/h/s11.postimg.cc/4fxvzo336/ide_or_pussy.jpg

    Shame on Ideon Festival, rotfl, altra chicca:

    https://2img.net/h/s11.postimg.cc/5z729vdsy/ideon_festival.jpg

    Proseguo con la lettura della storia di uno studio di scemi allo sbaraglio perennemente sull'orlo del lastrico (ovviamente prima di Eva), e nel mentre si siede vicino a me una tipa bellissima, che a quanto pare è una psicologa di Brescia. Ha dei modi molto gentili, una voce che pare quella delle tizie della pubblicità degli assorbenti, capelli che ti viene voglia di accarezzarli. Profuma molto e mi fa annebbiare la mente. Ma mi addormento di nuovo, tutta colpa del Notenki. Quando mi sveglio, non c'è più nessuno vicino a me.



    Arrivo a Mestre, e rimango abbastanza infastidito dalla politica dell'hotel che ho prenotato: check-in alle 15 e check out alle 10 della mattina dopo... bah... deposito il bagaglio in un'altro hotel e vado in un tabacchino a prendere i bijietti del pullman per la fiera, chiedendo nel mentre alcune indicazioni stradali, ma i proprietari del tabacchino sono talmente rimba che non sanno manco dove vivono. Alla fermata, una ragazza mi dice di prendere il 6 fino al capolinea. Ovviamente ha cannato tutte le quote, quando arrivo al capolinea devo riprendere il 6 nella direzione opposta e scendere vicino alla stazione di Marghera... e intanto sono passati circa 45 minuti di vagabondaggio random dovuto al trolling(?)/ignoranza geografica dei residenti.
    Arrivato nel deprimente padiglione dell'EXPO (purtroppo non è quella di Osaka, ma quella di Venezia), c'è il buon trax ad aspettarmi. Facciamo i bijietti ed entriamo in una delle fiere più misere che abbia mai visto. Torino Comics in confronto è Lucca. Dopo 15 minuti circa di cazzeggio random, abbiamo già visto tutto. Ma non c'è alcuno scazzo in noi, tanto dopo un po' arriva lo snobbissimo (ma con stile) giacgiacgiacgiac, accompagnato da una bella ragazza: capiamo subito che non è scemo e che abbiamo a che fare con un tipo sveglio.
    Inutile dire che si trolla abbestia; faccio comprare Sanctuary completo a 35 euro al trax; io non compro nulla perché francamente non mi interessa alcunché tra le poche cose che ci sono; socializziamo con la tipa di giac^10; scopro che giac^5893 è un nick che deriva da una pulsione egotica esagerata del suo portatore, che di fatto si chiama Giacomo; un gruppo rock di girellari canta le sigle dei kartoni animati della magika infanziah di kazzuyah; mangiamo gli spaghetti demmè precotti jap (quelli che consuma Satou di NHK perché non ha voglia di farsi da mangiare, tanto per intenderci); me ne esco durante il pranzo con una goliardata loggiosa sulla vita sessuale di revenger che fa impallidire la tipa di giac^49382920; trax fa il poser moderato (anche se allo stesso tempo è hipster, come decretato dai ricercatori dei laboratori Oral B). Ovviamente Onizuka è in ritardo di tipo 3 ore perché arrivare puntuali è troppo mainstream, ma ciononostante il suo Avvento provoca una certa euforia nei presenti.
    Ognuna delle (poche) volte che vediamo un robottone da 200 euro o giù di lì, pensiamo a Kazuya. Tra le altre cose, uno dei venditori cerca di rifilare ai poveri nabbi che passano una Rin della Good Smile tarocca da far paura ad addirittura 60 euro (!).
    Giac^93732097 intravede una figure che a detta sua farebbe gola a Nobume, e decide di fotografarla per farla rosikare. Ovviamente tale oggetto appartiene al nasOverse, e rappresenta una tipa di KnK (e te pareva).
    Siamo tutti d'accordo nel dire che Nasu è sopravvalutato; Oni parla bene di Code Cesso e trax fa una faccia impagabile: ha scoperto il lato oscuro del suo Dio!



    Oni per ripicca del mio trolling su CCesso cerca di scoprire il mio punto debole, e dopo aver pensato invano per un piccolo lasso di tempo mi accusa di essere un fate/fanboy, ma io lo smentisco risalendo al discorso fatto in precedenza sulla sopravvalutazione del suddetto scrittore mancato di film porno.
    Il resto è tutto un cazzeggio totale: andiamo a cena fuori con gli amici (o meglio, le amiche) di Oni e mi accorgo di quanto le venete siano migliori delle piemontesi rancine, frigide e cattocomuniste; ovviamente prendo una carbonara molto edgy mentre tutti gli altri si accontentano di dei proletarissimi cheeseburger e tramezzini demmè. Siamo tutti contenti e su di giri, andiamo a prendere il gelato, blablabla, gnegnegne, che figo il venetoh... però il sottopassaggio di Mestre fa veramente cagare a spruzzo...
    Riaccompagnato il trax alla stazione, dopo che ci lasciamo con gli stessi feels della scena dell'End of Eva in cui shinjispingi saluta per l'ultima volta mammà, me ne torno in albergo, mi doccio e mi addormento di sasso. Pum. E stop (cit.).


    _________________


    MyAnimelist

      La data/ora di oggi è Dom Dic 09, 2018 11:45 pm